Spaghetti alla puttanesca

by

Questa ricetta è uno scrigno che custodisce gli odori dell’estate e i bei ricordi romani. È stata una delle prime ricette che Zucchero ha cucinato per me quando abbiamo cominciato a frequentarci. Continua ad essere uno dei miei primi preferiti.

Ingredienti: (per 4 persone)
300/400 g spaghetti, 500 g di pomodori da sugo, 100 g di alici sotto sale, 50 g di capperi sotto sale, 100 g di olive nere, 1 spicchio d’aglio, peperoncino fresco, concentrato di pomodoro, 2 cucchiai d’olio.

Preparazione:
Diliscate la alici, lavatele bene e asciugatele. Fatele scaldare in una padella a fuoco bassissimo (se il fuoco non è bassissimo non si scioglieranno) e stemperatele con una forchetta. Quando si saranno sciolte aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato e il peperoncino.
Pelate i pomodori dopo averli immersi in acqua bollente per un minuto, eliminatene i semi, tagliateli a pezzetti e infine aggiungeteli al soffritto. Unitevi le olive, i capperi precedentemente lavati e sgocciolati e due cucchiaini di concentrato di pomodoro. Lasciate cuocere fin quando la salsa risulterà scura, densa e ben amalgamata. Cuocete infine gli spaghetti al dente e ripassateli in padella con la salsa per un minuto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: